Iniziative sulla piattaforma

Aps Ammostro
dal 03.11.2017

Aps Ammostro

Ammostro nasce nel 2014 a Taranto, all’interno della Scuola di Bollenti Spiriti promossa nell’ambito del programma per le politiche giovanili della Regione Puglia, come pratica e mezzo di inclusione sociale per ragazzi e ragazze fuori dal sistema scolastico e occupazionale.

Nel 2017 si costituisce giuridicamente in Associazione a Promozione Sociale con sede operativa nel quartiere di Porta Napoli, antica zona artigianale della città di Taranto. Il progetto si avvale dell’arte e dell'artigianato come strumento per creare visioni alternative al modello città-fabbrica e aprire nuovi scenari culturali tramite un approccio più diretto e meno formale.

Il suo fulcro centrale è la serigrafia naturale; attraverso l’impiego di pigmenti estratti dalle piante della macchia mediterranea e trasformati in colore per la stampa serigrafica, propone percorsi rivolti ai giovani instaurando dialoghi aperti e costruttivi sull’eco-sistema ambientale e civile.

Tramite la serigrafia viene intrapreso un percorso più largo e creativo che induce i ragazzi ad osservare e toccare con mano la magia dei colori della naturala e la bellezza e lentezza del processo artigianale.

Questo percorso parte infatti dall’imparare facendo: un fare concreto legato ai materiali impiegati e all’ambiente in cui si opera.

Il progetto è indissolubilmente legato al territorio, ne racconta e recupera storie ed antiche tradizioni, è un manifesto politico green opposto all’inquinamento della città, uno sguardo collettivo proiettato al futuro, una rivoluzione gentile in cui la natura coesiste con l’essere umano, partecipe e motore del processo creativo.

Luogo

via Costantinopoli 56, Taranto, Italy